ristrutturazioni a torino

Ristrutturazioni edilizie

Cosa sono le ristrutturazioni edilizie?

Le ristrutturazioni edilizie, possono essere un buon compromesso, tra costruire da zero una casa e comprarne una già finita. Uno dei vantaggi, può essere anche sul campo economico. Una casa che prevede delle ristrutturazioni edilizie, sono case già costruite e che necessitano di cambiamenti e rinnovamenti. La causa principale, solitamente, è il corso degli anni.

ristrutturazioni a torinoA volte, una casa da ristrutturare, può prevedere soltanto qualche piccola manutenzione, altre volte invece, delle vere e proprie modifiche sul piano funzionale ed estetico. La divisione del perimetro di una casa, o appunto, le modifiche estetiche, possono essere sempre variate e effettuate, sia se fosse necessario, sia se non lo fosse.

L’aspetto estetico ed anche funzionale, di un immobile da ristrutturare, può essere soltanto migliorato oppure modificato totalmente, ricreando quasi, una nuova casa. Un aspetto molto importante delle ristrutturazioni edilizie, può essere quello di ridare nuova vita e splendore, a degli immobili già esistenti e meravigliosi, all’inizio della loro fabbricazione.

Le modifiche che possono essere effettuate, sono ad esempio, il cambiamento del pavimento e degli infissi oppure il rinnovamento e rifacimento degli impianti, che sicuramente, prevede modifiche e tempi più lunghi ed importanti. Quest’ultimi, possono essere brevi o molto più estesi.

Le detrazioni fiscali sulle ristrutturazioni edilizie.

Per venire incontro a chi si affida alle ristrutturazioni edilizie, esistono delle detrazioni fiscali, che agevolano i proprietari o chi è a capo di queste modifiche. La soglia massima per la detrazione fiscale, è di € 48.000 euro, ma è salito, per le spese sostenute dal 26 giugno 2012 al 31 dicembre 2015 ed è di € 96.000. L’importo, viene suddiviso e assegnato, in 10 quote annuali.

La detrazione fiscale, è valida soltanto se i lavoro vengano eseguiti da imprese di costruzione o ristrutturazione immobiliare e da cooperative edilizie, che provvedano a consegnare l’immobile, entro 18 mesi, dal termine dei lavori.

La detrazione fiscale, è valida, soltanto per le spese di restaurazioni e non lo è, per le spese relative l’acquisto dell’immobile. I campi su cui è possibile richiedere la detrazione fiscale, sono molteplici.

Dai lavori funzionali, come: restauro, ripristino di immobili danneggiati, sistemazione di posti auto, riparazione di impianti di ogni genere ed inoltre, sono incluse le spese di acquisto dei materiali, le spese per la progettazione e per la messa in regola dell’immobile e molto altro.

0 comments on “Ristrutturazioni edilizieAdd yours →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *