recupero crediti

Quanto costa un recupero crediti

Cos’è il recupero crediti

Il recupero crediti viene considerato come un’irrinunciabile necessità per parecchie attività imprenditoriali, di varie dimensioni, sulla base di numerose ragioni.

Recupero e gestione dei crediti : BGM studio legale

Sono due i motivi principali per i quali si ricorre al recupero crediti: in primo luogo, a causa di una situazione economica tutt’altro che florida che porta alla forzatura del recupero dei versamenti precedentemente effettuati; in seconda analisi, si ricorre a tale manovra per motivi riguardanti la chiarezza e la correttezza dei conti registrati, che andranno, poi, presentati in maniera trasparente e pulita.
Non è, quindi, una pratica di valore particolare o anormale.

Svolgimento del recupero crediti

recupero crediti

L’azienda che ricorre al recupero crediti punta alla massimizzazione dei vantaggi per il Cliente, in maniera tale da recuperare sia il credito nel suo totale, sia le spese legali che le spese relative agli interessi di mora.

Per quanto riguarda la procedura ordinaria, questa si svolge dapprima mediante una diffida formale scritta, alla quale segue un ricorso tramite decreto ingiuntivo sull’analisi di tutti i documenti presentati dal creditore, ciò, naturalmente, se il debitore non ha rispettato i tempi imposti dalla diffida formale scritta.

Trascorsi esattamente 40 giorni dalla ricezione della notifica, se non viene presentata opposizione, il decreto passa in giudicato e si trasforma in esecutivo, divenendo valido per l’attuazione dell’esecuzione forzata avviata dalle forze dell’ordine.

I costi di un recupero crediti

E’ di fondamentale importanza essere a conoscenza del fatto che non si può stanziare una cifra specifica per stabilire i costi di un eventuale recupero crediti.

E’ bene sapere che ogni fase (diffida, decreto, esecuzione, etc.) ha un proprio costo e che quest’ultimo varia in base alla somma che si deve recuperare: mediamente per un recupero di circa 30-40mila euro, se si devono attraversare tutti i procedimenti, la spesa è di circa 4.5mila euro complessivi.

Il conteggio di tale somma è, però, escluso dalle tasse, saranno, quindi, poi da aggiungere altre commissioni per imposte come l’IVA e la CNAPF, al giorno d’oggi rispettivamente al 22% e al 4%.

0 comments on “Quanto costa un recupero creditiAdd yours →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *