le-pareti-divisorie

Dividere gli spazi per evitare un trasloco

Un’attività che funziona cresce e si espande. E, se continua a crescere ad un ritmo elevato potrebbe essere necessario cercare un ufficio più ampio e tutto ciò porterebbe necessariamente ad un trasloco con tutte le inevitabili conseguenze del caso.

Occorre dare notizia a tutti della nuova sede, fornitori, clienti, ecc.., bisogna far traslocare le linee telefoniche fisse, un nuovo contratto per l’energia elettrica, far ristampare tutta la modulistica inerente al lavoro, i biglietti da visita, la carta intestata… senza dimenticare che è impossibile ricordarsi di tutti e si corre il rischio che qualche cliente non venga debitamente informato della nuova location.

Però se questa in fondo è l’unica alternativa ci si appresterà ad affrontarla. E se non lo fosse? Se si potesse guadagnare spazio mantenendo gli stessi locali? In fondo sarebbe bello ed utile rimanere dove ormai ci si trova a proprio agio e dove i fornitori ed i clienti sono abituati a trovarci. Pensate quanti problemi in meno… quanti disagi ci potremmo risparmiare.

Io un consiglio per farvi evitare un trasloco ve lo posso dare: ricorrete alla parete divisoria!

le-pareti-divisorieLe pareti divisorie sono ottime soluzioni d’arredo e sommano il pregio di poter personalizzare un ambiente a quello di integrarsi naturalmente con tutto l’arredamento presente. Senza contare la funzionalità intrinseca di avere a disposizione un armadio grande quanto una parete ma con divisori che permettono di poter disporre di tutto lo spazio di archiviazione che necessita.

In fondo anche se si desidererebbe avere un ufficio paperless, o per meglio dire senza carta in giro, sappiamo che non è possibile averlo in quanto ci sarà sempre bisogno di spazi dove archiviare tutte le fatture, le pratiche e quanto di cartaceo e di importante ruota intorno alle attività commerciali o di servizi. E se il tutto rimane nascosto e protetto all’interno di armadi, tanto meglio.

La Comar Sistemi propone e realizza pareti divisorie che rappresentano le soluzioni d’arredo più funzionali e innovative per qualsiasi tipo d’ufficio che scelga di ricorrervi. Grazie poi alla vasta gamma di tonalità e colori è possibile integrarle ed abbinarle a tutto l’arredamento già presente e, vista l’ampia disponibilità di formati e misure, sarà sicuramente facile trovare la soluzione ideale ed ergonomica per permettere al vostro ufficio di guadagnare in luminosità e spazio.

Ecco anche un modo per rinnovare l’aspetto del ufficio, per ammodernarlo senza perdere in funzionalità. Le pareti divisorie possono anche essere utilizzate per limitare le varie e diverse aree di un open space modulando gli uffici a piacere e, ovviamente, rimodulare gli spazi ogni qualvolta se ne presenti la necessità, tutte le volte che la vostra attività dovesse subire dei cambiamenti significativi. Vi assicuro che potrete così rimandare a tempi migliori la necessità di fare un trasloco.


Articolo redatto e pubblicato da Seo Business, la tua Web Agency Torino

0 comments on “Dividere gli spazi per evitare un traslocoAdd yours →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *